del 5 December 2012 (di )

Magistratura e carcere, vicine l’una all’altra nel nostro immaginario, sono spesso ancora due mondi lontani. Fino a poco tempo fa, i giudici non varcavano quasi mai la soglia del carcere e poco e nulla conoscevano della sua realtà. Adesso le cose cominciano a cambiare, a Catania per iniziativa del gruppo AREA (Magistratura Democratica, Movimento per […]

Continua a leggere... Adesso i magistrati “vanno in carcere”

del 16 November 2012 (di )

Perchè tanta fretta dopo lunga inerzia, e soprattutto perchè tanta approssimazione e dilettantismo? E’ quello che si chiedono i volontari del Centro Astalli, invitati dal Comune di Catania a firmare il rinnovo del comodato d’uso della casa di accoglienza Don Pino Puglisi. Bella notizia, direte voi, qual è il problema? Anche il Centro Astalli, che […]

Continua a leggere... Un ‘pacco’ per il Centro Astalli

del 16 November 2012 (di )

      Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catania                  Comunicato Stampa   Il giudice per le indagini preliminari ha depositato l’ordinanza con la quale ha disposto l’effettuazione di nuove indagini nel procedimento a carico di Ciancio Sanfilippo Mario e Giostra Antonello per i reati rispettivamente di cui agli articoli 110 e […]

Continua a leggere... Procura di Catania, nuove indagini su Ciancio

    COMUNICATO STAMPA         Il coordinamento catanese di Libera esprime tutto il proprio sostegno al dott. Giovanni Salvi, Procuratore della Repubblica di Catania Il coordinamento provinciale catanese di Libera, Associazioni, Nomi e Numeri contro le mafie, desidera esprimere tutto il proprio sostegno e la propria solidarietà al Procuratore della Repubblica di […]

Continua a leggere... Coordinamento catanese di Libera, sostegno a Giovanni Salvi

Da un’indagine sull’intestazione fittizia di beni al sequestro preventivo, passando attraverso intercettazioni, dichiarazioni di nuovi pentiti con relativi riscontri. Sono alcune delle tappe delle iniziative intraprese dalla Procura di Catania contro il clan Ercolano-Santapaola, esposte ieri dal Procuratore Giovanni Salvi in conferenza stampa. E ancora, individuazione degli autori di omicidi irrisolti, scoperta di

Continua a leggere... Duro colpo ai clan ma il Tar annulla la nomina di Salvi

del 17 October 2012 (di )

Disastro colposo, art. 449 del codice penale. E’ il capo di imputazione di cui dovranno rispondere due dirigenti della Icom s.p.a., la società che ha realizzato l’ipermercato Porte di Catania. Una cattiva realizzazione che ha fatto sì che quintali di fango si riversassero su una vasta area che comprende anche le martoriate case del Villaggio […]

Continua a leggere... Fango sul Gorettti, colpa dell’ipermercato

“Niente sangue, niente stampa”! Fa dell’ironia, il procuratore Salvi, sull’esiguo numero di giornalisti intervenuti alla conferenza stampa da lui convocata ieri mattina per presentare un bilancio dell’attività della Procura nel primo semestre di quest’anno. Poi si siede, non dietro il tavolo dei conferenzieri, ma di fronte ai presenti. E parla a braccio. Un significativo gesto […]

Continua a leggere... Gestione Salvi: direttissime, azzeramento arretrati, minori costi

del 31 May 2012 (di )

Della connessione mafia-politica si parla ormai, più o meno apertamente, dagli anni ’80 perchè è proprio in quel periodo che si forma una squadra, composta da persone di altissimo livello che vuole impedire qualsiasi cambiamento politico, nazionale ed internazionale: viene così costruito un network che ingloba mafia, politica (talvolta massoneria) e servizi deviati. Di questo […]

Continua a leggere... La Torre ucciso da mafia e politica

del 17 May 2012 (di )

Eseguiranno, con i propri strumenti, i brani che hanno scelto per commemorare la morte del giudice Falcone, di sua moglie e della scorta. Sono gli alunni delle scuole ad indirizzo musicale Pestalozzi, Musco e Brancati di Librino, con la loro orchestra, e quelli della scuola Rimini di Acitrezza. Saranno i protagonisti della celebrazione che avrà […]

Continua a leggere... Alunni e reclusi per ricordare Capaci

  Catania, Procura distrettuale della Repubblica COMUNICATO STAMPA   La Procura della Repubblica ricorderà il sacrificio di Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Vito Schifani, Antonio Montinaro e Rocco Dicillo, incontrando i ragazzi di alcune scuole a indirizzo musicale, che in queste settimane hanno intrapreso un percorso di studio e di riflessione sul significato di quegli eventi, […]

Continua a leggere... Giovedì 17 maggio, musica e parole per la strage di Capaci