Nelle intenzioni voleva essere la rappresentazione della grande figura di De Felice Giuffrida e del suo ambizioso progetto di modernizzare Catania per farne la ‘Milano del sud’. In effetti si è rivelata come la raffigurazione di una classe politica locale nel suo complesso meschina, rissosa, clientelare e faziosa ma soprattutto incapace di mettere riparo al […]

Continua a leggere... La Catania di De Felice, un’improbabile ‘Milano del sud’

Fu il primo omicidio eccellente  di mafia. Il primo febbraio 1893, sul treno Termini Imerese/Trabia  con 27 pugnalate fu ucciso il direttore del Banco di Sicilia Emanuele Notarbartolo. L’omicidio accese il dibattito sulla situazione dell’associazione criminale in Sicilia e in Italia e sui suoi rapporti con la politica. Fu riconosciuto infatti  come mandante dell’assassinio il […]

Continua a leggere... La maffia di De Felice, rileggere il passato per capire il presente