Raccontano di case, cascine e castelli che erano abitati da assassini e hanno preso il nome delle loro vittime, Alessandra Coppola, giornalista del Corriere della Sera, e Ilaria Ramoni, avvocato esperto in legislazione antimafia, nel libro-inchiesta “Per il nostro bene”. “Casa Caponnetto, confiscata ai nipoti di Riina e intitolata al magistrato che guidò il pool […]

Continua a leggere... Per il nostro bene, viaggio tra i patrimoni confiscati ai mafiosi