Saranno più celeri e più affidabili i certificati antimafia adesso che possono essere ottenuti via internet? Non è detto. Il sistema informatico (Sistema di Certificazione Antimafia – Si.Ce.Ant.) che consente alle prefetture di fornire alle ‘stazioni appaltanti’ (comuni, province) le necessarie certificazioni contiene istruzioni operative che pare non si distinguano per semplicità ed efficienza. E’ […]

Continua a leggere... Certificati antimafia informatici, un terno al lotto

Pediatri e genitori attenzione! Un ragazzo italiano su dieci ha ricevuto messaggi o video a sfondo sessuale; quasi il 7% ne ha inviato ad amici e adulti. Spesso l’invio o la pubblicazione on line di questo materiale è legata ad atti di bullismo, finalizzato a ferire e mortificare il

Continua a leggere... Da Catania allarme Internet, opportunità o pericolo?

del 26 March 2013 (di )

Social network, ormai, ce ne sono un po’ per tutti i gusti. Ci sono quelli dedicati alla maglia e all’uncinetto, quelli strettamente riservati alle mamme e quelli dedicati agli amanti degli animali. È prevedibile, che, dopo tanti usi frivoli, si faccia del web 2.0 un utilizzo più impegnato, a sostegno della partecipazione popolare alla politica. […]

Continua a leggere... Airesis, democrazia imperfetta

del 13 June 2009 (di )

“Perchè lo spirito vi tenga svegli”. E’ il titolo che  padre Giorgio Butterini, frate cappuccino di Trento, ha dato alla mail con cui ha voluto diffondere la sua posizione di critica a decreto legge, appena approvato dalla Camera, che prevede un controllo governativo su Internet,  rischiando di “far diventare l’Italia come la Cina e la […]

Continua a leggere... Firma anche tu