Irrompe la Sicilia in una piazza iraniana, quella di Esfahan. Si chiama Naqsh-e jahàn, “Piazza metà del mondo”, è patrimonio Unesco e – a conferma del suo nome – è davvero una delle più belle della Terra. Irrompe perché un gruppo di turisti siciliani incontra per caso, davanti alla grande moschea, un gruppo di giovani. […]

Continua a leggere... Fortuiti incontri, un giovane regista iraniano e la Sicilia

Di Iraq e di Iran, di bombe al fosforo e di mercenari, ma anche e soprattutto di informazione è venuta a parlare a Catania Giuliana Sgrena. Sabato pomeriggio alla libreria Tertulia, ha presentato il suo ultimo libro, “Il ritorno. Dentro il nuovo Iraq” edito da Feltrinelli. Con un linguaggio semplice e un tono pacato, anche […]

Continua a leggere... Il “ritorno” di Giuliana Sgrena a Catania