del 16 July 2009 (di )

Del Piano regolatore di Catania da tempo non se ne sa più nulla. In Città, però, assistiamo a una miriade di “piccoli” interventi, che producono nuove costruzioni e modificano, di fatto, il territorio. Senza un’idea, un disegno complessivo, Catania “cresce”. Ma tutto ciò, evidentemente, non è sufficiente a soddisfare la fame speculativa e, infatti, si […]

Continua a leggere... Il Waterfront del commercio