“Io ricordo quella storia come se fosse mia, come se al posto di quel ragazzo ci fossi stato io”. Con queste parole lo scrittore giornalista Luciano Mirone introduce il suo libro a fumetti uscito nel 2015, in cui racconta la storia del primo giornalista siciliano suicidato dalla mafia, Cosimo Cristina. Il cronista ragazzino ucciso dalla […]

Continua a leggere... Cosimo Cristina, suicidato dalla mafia a 25 anni nel 1960

“La mafia non esiste”, “L’onorata società del primo ‘900 era buona e rispettosa”: sono frasi ormai entrate nella letteratura del fenomeno mafioso, sebbene non abbiano mai trovato riscontro nella realtà. Ce lo testimonia un giovane laureato in storia contemporanea, Vittorio Coco, dottorato a Catania, docenza a contratto a Palermo, borsa di studio presso il centro […]

Continua a leggere... Mafia ‘camaleonte’, dai giardini alla droga

del 21 March 2013 (di )

Un documentario per non dimenticare. E’ quello che è stato trasmesso, il 3 marzo scorso, da TG 2 Dossier, sulla scomparsa del giornalista Mauro De Mauro, vittima di lupara bianca, “L’enigma dell’omicidio De Mauro” di Francesco Vitale. De Mauro fu sequestrato a Palermo nel settembre del 1970 e il suo corpo non fu più ritrovato. […]

Continua a leggere... L’enigma dell’omicidio De Mauro

del 14 July 2011 (di )

L’informazione è impegno. Lo hanno ribadito tutti i relatori intervenuti alla presentazione de “I quaderni de L’ora”, la rivista mensile nata nel febbraio scorso e che si richiama allo storico quotidiano palermitano per decenni in primissima fila nella lotta alla mafia. Nell’auditorium del Benedettini, a Catania, viene presentato il nuovo

Continua a leggere... Presentati a Catania i Quaderni de L’Ora

“Comunicare la notizia ma anche l’emozione”. Era questo lo stile de L’Ora, la cifra del successo del quotidiano palermitano del pomeriggio che, nato nel 900 con i Florio, poco prima delle stragi, a maggio del 92, chiuse i battenti. Adesso la gloriosa testata torna in edicola (probabilmente alla fine di gennaio), al prezzo di 7 euro, […]

Continua a leggere... L’ORA, ovvero quando la notizia diventa emozione