del 17 January 2017 (di )

Villa Fazio, villa Bonajuto, villa Nitta e non solo. Sono alcune delle vecchie masserie di Librino, ristrutturate e destinate – con luci ed ombre di cui abbiamo parlato e intendiamo parlare ancora – a vari usi. Almeno nelle intenzioni, usi pubblici, collettivi. Altre di queste vecchie costruzioni, di valore quanto meno storico-antropologico, non sono state

Continua a leggere... Masseria dell’Ortolano, del Comune o di chi?