Da lunedì fino a giovedì mattina gli alunni del Liceo Boggio Lera si sono riuniti in gruppi di studio, hanno organizzato momenti di discussione, hanno cercato di capire quali fossero gli intenti del ministro Gelmini e della sua cosiddetta riforma. Hanno chiamato “cogestione” questo momento di analisi e di confronto, perchè hanno avuto il consenso […]

Continua a leggere... Boggio Lera occupato, la protesta non si ferma

del 1 December 2010 (di )

Avevano preannunciato un’imponente manifestazione in difesa del diritto allo studio ed è andata decisamente al di là delle migliori previsioni. Migliaia e migliaia di studenti (sicuramente la parte largamente predominante del corteo) e docenti della scuola e dell’università hanno riempito, il 30 novembre, le strade di Catania per l’ennesima

Continua a leggere... Resistere, resistere, resistere, alla Gelmini

Occupazioni simboliche e non, cartelli e lenzuolate, tam-tam su Facebook. Dentro le facoltà, sui tetti e nelle piazze. Dal monumento a Bellini all’Etna, il “tetto d’Europa”, a sventolare i loro vessilli anti-Gelmini. Negli ultimi giorni studenti e ricercatori catanesi hanno deciso di farsi sentire e si sono “scaldati” in vista della manifestazione di oggi. Ecco […]

Continua a leggere... Sui tetti anche a Catania contro la riforma Gelmini

In questi anni gli spazi di socialità e cultura si sono ridotti drammaticamente a favore di piccole e grandi speculazioni ad opera sempre dei soliti noti, lasciando un vuoto incolmabile, specie per tutti quei quartieri dove da decenni sono negati persino i servizi primari (scuole, ospedali, consultori, ludoteche, spazi verdi per i bambini e gli […]

Continua a leggere... Quali sono i piani per questa città? Un nuovo “sacco di Catania”?