del 5 December 2020 (di )

Esperienze di preti che vogliono continuare a vivere la propria scelta sacerdotale senza nascondere, innanzitutto a se stessi, la propria omosessualità sono raccolte in “Sarà mai una grazia la diversità? Sacerdozio e omosessualità”, pubblicato da “La Meridiana”. Anche l’autore è un prete, che si firma con un nome di fantasia, Andrea Viatore. “Non ho più […]

Continua a leggere... Omosessualità e sacerdozio

del 15 October 2017 (di )

Un film disertato dal pubblico italiano ma che varrebbe la pena vedere. Ce ne parla oggi Giordana Giuffrida, operatrice culturale cinema King-Cinestudio, con un’analisi che pone anche una serie di interrogativi sulla qualità del nostro vivere civile e sul ruolo del cinema e dell’arte in genere. Parigi, primi anni ’90. Act Up Paris combatte senza […]

Continua a leggere... 120 battiti al minuto, un flop immeritato

Il disagio dei primi anni, i sensi di colpa, il tentativo costante di reprimere le tendenze giudicate “disordinate” dalla morale e dal magistero ecclesiastico sono stati testimoniati da Filippo Natoli durante il convegno organizzato in occasione del venticinquesimo anniversario dei “Fratelli dell’Elpìs”, associazione di persone omosessuali che si riconoscono nella fede cristiana. Al convegno hanno […]

Continua a leggere... Omosessuali credenti, un cammino di speranza

del 21 May 2014 (di )

Catania è quasi irriconoscibile nei fotogrammi di “Più buio di mezzanotte”, il film dell’esordiente regista trentenne Sebastiano Riso, presentato a Cannes ed ora rimbalzato dalla Semaine de la Critique nelle sale cinematografiche italiane e quindi siciliane e catanesi. Forse perché anche noi come il padre del protagonista non vogliamo accettare una verità amara. Forse perché […]

Continua a leggere... Più buio di mezzanotte …. può fare

del 30 June 2013 (di )

Da piazza Borgo per via Etnea. All’insegna dello slogan “Catania città aperta”, ieri il Gay Pride 2013 si è snodato in corteo per le vie della città dell’Etna, come in altre quattro città italiane. Nella giornata simbolo delle rivendicazioni Lgbt (acronimo che sta per lesbiche gay bisessuali e transgender) il tema dell’anno è stato quello […]

Continua a leggere... Gay pride a Catania contro l’HIV+

Il corteo siciliano del Gay pride, che si è snodato, pochi giorni fa, come da tradizione, lungo via Etnea a Catania, quest’anno, forse, non è stato imponente come in altre edizioni. Mai come quest’anno, però, le manifestazioni dell’orgoglio omosessuale si sono moltiplicate e succedute in vari siti cittadini per più di una settimana, dal 22 […]

Continua a leggere... Gay pride a Catania, otto giorni di festa

del 22 March 2010 (di )

A dispetto di quanto gli italiani dichiarano all’Eurispes, descrivendosi come persone che accettano l’omosessualità, a patto che non sia esibita, la discriminazione nei confronti degli omosessuali pare sia tutt’altro che una questione superata. Siamo davvero una società in cui tutti sono uguali, oppure un omosessuale resta un puppo? In Sicilia, Calabria, Campania e Puglia la […]

Continua a leggere... Omosessuali al Sud, più discriminati?