del 30 May 2011 (di )

Ci sono riusciti. I ragazzi di Monte Po che giocano nel campetto comunale del quartiere, lasciato in stato di abbandono dall’amministrazione, hanno completato i lavori di ristrutturazione e ieri pomeriggio l’hanno inaugurato. Sono una settantina i giovani presenti a questa inaugurazione “ufficiale”, con un torneo di dieci squadre e una festa conclusiva. Ma – ci […]

Continua a leggere... Monte Po, il campo salvato dai ragazzi

Otto anni di presenza nel quartiere, accanto ai bambini e alle famiglie di Monte Po, da parte dei volontari di Mani Tese. Adesso i bambini sono cresciuti, sono dei giovani adolescenti, e Lorenzo Valastro è sempre con loro. Giocano a calcio nel campetto comunale del quartiere, costruito a suo tempo

Continua a leggere... Monte Po, riusciranno i ragazzi a salvare il campo?

del 26 March 2009 (di )

Abbiamo ricevuto la lettera firmata di un ragazzo di diciotto anni, Davide, che frequenta il liceo scientifico Boggio Lera. Vi si denuncia l’invivibilità di luoghi come piazza Teatro Massimo, una volta meta felice delle notti dei giovani catanesi. Ve la riproponiamo per intero. “E’ normale il sabato sera ritrovarsi con gli amici a parlare e […]

Continua a leggere... Piazza Teatro

del 18 November 2008 (di )

Tratto da: LaPeriferica, 17/11/2008, Massimiliano Nicosia, La speranza parte da qui Dopo la mostra interattiva di trasformazione urbanistica realizzata a Librino tra il 6 e l’8 Novembre, da Oltre La Periferica, con il contributo di altre associazioni presenti sul territorio, del LabPEAT dell’Università di Catania e di alcune scuole del quartiere, i promotori rivendicano la […]

Continua a leggere... Una mostra per un quartiere periferico