del 5 July 2009 (di )

I nuovi bandi di gara per la costruzione degli inceneritori siciliani, come abbiamo visto ieri, sono andati deserti. Qualcuno lo aveva già previsto. Ci riferiamo a Carlo Ruta che a metà giugno ha pubblicato un breve saggio dal titolo Rifiuti in Sicilia. Le prospettive di un affare da cinque miliardi di euro (Domani Arcoiris tv), […]

Continua a leggere... Affari sospetti