del 29 December 2010 (di )

Troppo caldo, troppo freddo, sporcizia, bagni  fuori uso, affollamento, ritardi: sono queste  le ordinarie situazioni che il pendolare, costretto a usare la ferrovia, si trova quotidianamente ad affrontare in tutto il paese, ma in particolare in Sicilia. Questa versione aggiornata di un girone dantesco è contenuta nell’ultima versione di ‘Pendolaria’, l’annuale rapporto che pubblica Legambiente […]

Continua a leggere... Ferrovie siciliane nemiche dei pendolari

del 13 November 2010 (di )

La secessione della Padania tante volte minacciata da Bossi, Trenitalia la sta infliggendo concretamente alla Sicilia, e contro la sua volontà. In assenza di una Contratto di servizio con la Regione, motivo per cui viene assicurato soltanto il servizio minimo indispensabile, il cosiddetto servizio pubblico ferroviario sta infatti provvedendo in proprio, anno dopo anno e treno […]

Continua a leggere... Sicilia, binario morto di Trenitalia

del 21 July 2010 (di )

Non è ancora nato, ma è già lotta fra gli “eredi”. Stiamo parlando del Ponte sullo Stretto che stimola gli appetiti più vari, nonostante del progetto esecutivo non ci sia neanche l’ombra. Innanzitutto, come dice Antonio Mazzeo, quelli di chi è interessato “a sventrare colline e riempire cave e discariche con milioni di metri cubi […]

Continua a leggere... Assalto al ponte (che non c’è)

del 15 June 2010 (di )

torna all’indice “Del Ponte sullo Stretto in Cosa Nostra se ne parlava già da tempo. E lì ci devono mangiare tutti […] e fino a quando le cose non verranno “messe a posto”, questo ponte non lo faranno mai. Questo glielo posso assicurare al mille per mille perché Provenzano lo ripeteva sempre: “minchia” se fanno […]

Continua a leggere... I Padrini del Ponte

Sono dodicimila mediamente i pendolari che ogni giorno attraversano lo Stretto di Messina, soprattutto per motivi di lavoro o di studio e che da ultimo hanno potuto fare affidamento quasi solo sul servizio di traghettamento della Caronte&Tourist. A fine giugno dovrebbe diventare finalmente operativa, dopo la consueta serie di lungaggini giudiziarie, la cosiddetta ‘metropolitana del […]

Continua a leggere... Metropolitana del mare: novità sullo Stretto

del 17 December 2009 (di )

TANTO PAGA SEMPRE PANTALONE “Il Ponte non sarà pagato dallo Stato”, continuano a ripetere i politici. E’ una menzogna! I finanziatori privati non rischieranno un euro. Il sistema proposto dal Governo prevede infatti che sarà la Società Stretto di Messina SPA ad avere l’incarico per la costruzione e gestione del progetto. Ma l’azionista di maggioranza […]

Continua a leggere... Ponte sullo Stretto: perchè dire no (2)

del 10 December 2009 (di )

Iniziamo a partire da oggi una riflessione critica sulla annunciata costruzione del Ponte sullo Stretto di Messina. Affronteremo i diversi aspetti – tecnici, economici, politici, sociali – della questione, fornendo anche le fonti da cui sono state ricavate le informazioni e seguendo una scaletta che forniamo in questo primo contributo. Il nostro intento è quello […]

Continua a leggere... Ponte sullo Stretto: perchè dire no (1)

del 10 August 2009 (di )

Tratto da Tempostretto.it, quotidiano on line di Messina e provincia, Oltre tremila in piazza per gridare No al Ponte. Superiore alle aspettative la partecipazione alla manifestazione tenutasi in città. Bandiere, musica e cori, festa pacifica, ma il messaggio è stato chiaro: se il governo dirà ancora sì, non vi saranno passi indietro Si è tenuto […]

Continua a leggere... Gridare No al Ponte

del 23 April 2009 (di )

E’ iniziato ieri, a Siracusa, il Controvertice, organizzato dal Coordinamento regionale sicilano contro il G8. Mentre i ministri dell’ambiente dei Paesi più sviluppati si siuniscono nelle sale del Castello di Maniace, nel piazzale Sgarlata di Bosco Minniti e nella Sala Randone di via Nino Bixio, si svolgono i Forum, le assemblee, le proiezioni organizzate per […]

Continua a leggere... Ambiente, bene comune