del 28 November 2011 (di )

“Mi auguro che in parlamento si possa affrontare anche la questione della cittadinanza per i bambini nati in Italia da immigrati stranieri”, Giorgio Napolitano, Presidente della Repubblica. Mentre la più alta carica dello stato denuncia un’anomalia ‘tutta italiana’ e sottolinea che

Continua a leggere... Immigrati, oggi in piazza per i diritti

del 29 November 2010 (di )

Cresce a Catania la mobilitazione di migranti e associazioni antirazziste contro la sanatoria – truffa. Dopo l’importante manifestazione del 18 novembre, venerdì 26 oltre 2000 partecipanti (in gran parte provenienti da Bangladesh, India, Senegal, Marocco e Tunisia) hanno sfilato in corteo dalla Villa Bellini alla Prefettura, per poi giungere in Piazza Università, dove ogni comunità […]

Continua a leggere... Permessi di soggiorno, non sanatorie truffa

del 25 November 2010 (di )

Prima Brescia, poi Milano, ora in Tutta Italia! La sanatoria del settembre 2009 – oramai l’unico mezzo possibile in Italia per emergere dal lavoro nero e dalla clandestinità – si rivolgeva, infatti, solo a due categorie di lavoratori (colf e badanti), escludendone così la stragrande parte. Il pagamento di una tassa di € 500, la […]

Continua a leggere... Contro la sanatoria truffa

del 20 November 2010 (di )

La manifestazione antirazzista svoltasi a Catania giovedì scorso ha avuto una ampia partecipazione non solo di attivisti catanesi, ma anche di comunità migranti. L’argomento è molto “caldo”. Respingimenti e ‘sanatorie truffa’ rendono infatti ogni giorno più difficile la vita per le persone extracomunitarie e meno ospitale, e civile, il nostro Paese. Tre settimane fa i […]

Continua a leggere... Dignità e diritti per tutti i migranti

del 18 November 2010 (di )

Hanno sfilato il 14 ottobre, si sono arrampicati su una gru a Brescia, protesteranno la settimana prossima a Torino contro la sanatoria-truffa: sono oltre 100.000 i casi in tutta Italia di lavoratori stranieri che hanno un contratto regolare, ma non possono ottenere il permesso di soggiorno perché hanno ricevuto un precedente decreto di espulsione. La […]

Continua a leggere... Giù dalla gru, non solo a Brescia