Kojo ha 36 anni, viene dal Ghana, è un irregolare ma ha già il tesserino STP (Straniero Temporaneamente Presente) che gli è stato fornito al Pronto Soccorso. Avendo gravi disturbi intestinali e avendo diritto -con il suo tesserino- alle prestazioni cosiddette “essenziali”, si è recato presso uno degli ambulatori dedicati ai migranti. Ne esistono presso […]

Continua a leggere... Sanità per i migranti, l’odissea di Kojo