COMITATO CITTADINO PORTO DEL SOLE COMUNICATO STAMPA  Catania, 18/08/2012 Lettera Aperta al Ministro Corrado Passera ed al Commissario della Autorità Portuale, dott. Cosimo Aiello. e p.c. al Procuratore della Repubblica di Catania.   Sig. Ministro e sig. Commissario, benvenuti a risolvere il caso che un dossier definì “porto delle nebbie” in Commissione Nazionale Antimafia. Il […]

Continua a leggere... Comitato Porto del Sole, lettera aperta al neo commissario Aiello

Come devastare un territorio e preparare disastri ambientali. Lo si fa un po’ dappertutto in Italia. La Sicilia non è da meno. Un esempio: la deviazione del torrente Acquicella per creare una darsena commerciale, denunciata da Sel (Sinistra Ecologia Libertà) e dal Comitato cittadino Porto del Sole. Alcune sciagure, invece, sono

Continua a leggere... Disastri ambientali in Sicilia, avvenuti e annunciati

COMUNICATO STAMPA     “Torrente Acquicella – Il progetto va rifatto”. Così titola la Sicilia il 26.09.2011 su un caso di straripamento concreto di regole ed eventuale di torrenti. L’ annullamento del progetto e della conseguente gara per l’appalto dei lavori tempestivamente e correttamente eseguito dall’Assessore al ramo Arcidiacono, risulta già come prima conferma dell’avvenuto […]

Continua a leggere... Porto del Sole, torrenti e regole in straripamento

    COMUNICATO STAMPA     Sinistra Ecologia Libertà denuncia la responsabilità dell’amministrazione comunale sulla vicenda dell’appalto per la “regimazione ”del torrente Acquicella, contestato dalla Sovrintendente ai Beni Culturali. In particolare è grave che il progettista, autore dell’elenco di opere che sono andate in gara, non abbia ritenuto di rispettare la legislazione in vigore a […]

Continua a leggere... SeL sulle illegalità dell’appalto per il torrente Acquicella

Cominciamo dalla fine. Cominciamo cioè dalla recente denuncia di Rifondazione relativa al porto turistico che dovrebbe nascere a sud dell’attuale porto commerciale, all’inizio della Plaia. Il motivo della protesta è duplice perché due sono gli aspetti preoccupanti: il pericolo di una cementificazione del territorio e il modo scorretto con cui si è giunti a ritenere […]

Continua a leggere... Portualità a Catania: non sarebbe meglio specializzarsi?